NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Learn more

I understand
  • Home
  • Notizie
  • Manifestazione per il Monte Procinto 31 Marzo 2019 ore 9:30 UN GRANDE GIROTONDO PER ABBRACCIARLO

Manifestazione per il Monte Procinto 31 Marzo 2019 ore 9:30 UN GRANDE GIROTONDO PER ABBRACCIARLO

Una giornata per protestare contro il nuovo piano cave del comune di Stazzema che vorrebbe ampliare di 28 ettari l'escavazione attorno al Monte Procinto. Impediamolo!

Evento Facebook https://www.facebook.com/events/1676217972685627/

Le Alpi Apuane restano, nella visione politica ed economica dominante, terreno di escavazione del marmo e della pietra ornamentale. E, invece, sono una delle emergenze ambientali, culturali, sociali più importanti d'Italia e d'Europa; non a caso l'Unesco lo riconosce in molti suoi progetti.
In questo momento siamo impegnati con forza in una petizione popolare per cercare di fermare la parte del Piano di Attuazione di Bacino (PABE) del Comune di Stazzema che andrebbe ad impattare seriamente il Monte Procinto, una bellezza straordinaria delle Apuane.
Assieme alle osservazioni contrarie di molte associazioni ambientaliste, la petizione online ha raggiunto in poco tempo l'adesione di oltre 9.000 persone (vedi la petizione a questo link https://goo.gl/dFPbJm ) e sta ancora crescendo.
Per rendere più incisiva la nostra azione abbiamo deciso di lanciare una manifestazione, il prossimo 31 Marzo, sotto il Monte Procinto per gridare tutto il nostro dissenso verso il PABE del Comune di Stazzema ma anche contro un sistema economico globale che deturpa le Alpi Apuane e, su scala planetaria, mette in forse la stessa sopravvivenza dell'Uomo sulla Terra.

Viste le tante adesioni (oltre 70 gruppi) sarà importante tenere un comportamento corretto e civile lungo tutto il tragitto, il percorso della manifestazione si svilupperà completamente lungo sentieri CAI (in prevalenza 5 e 5A). Per la manifestazione non è prevista nessuna uscita dai sentieri CAI e l'abbraccio/girotondo consiste in una simbolica sosta dove tutti ci prenderemo mano nella mano in un simbolico abbraccio alla Montagna.

Difficoltà: Media, si richiede buona salute psicofisica, assenza di vertigini o fastidi da ambiente aperto ed esposto.

Dislivello e sviluppo: Max 600 m di dislivello, il percorso si sviluppa completamente su sentieri CAI, prevalentemente il sentiero 5 e 5A

Tempo di percorrenza a piedi: 3 ore e 30 minuti, escluse le soste.

Pranzo: al sacco.

Ritrovo e rientro: 1 Ritrovo ore 9:30 al Palazzo Mediceo di Seravezza -qui la mappa: https://goo.gl/maps/PguvSfitgHE2 - per dirigerci, con il minor numero di macchine possibile, verso l'attacco del sentiero CAI 5A (ex 5 bis) da cui si partirà alle ore 10:30 verso il Monte Procinto. Rientro previsto per massimo le ore 16 al parcheggio delle auto.
2 Ritrovo ore 9:30 presso il Rifugio Alto Matanna -qui la mappa: https://goo.gl/maps/sTcSQUF2wVv - scendendo il sentiero CAI 5 verso il Monte Procinto. Rientro previsto per massimo le ore 16 al parcheggio delle auto.

Occorrente: Obbligatorio indossare scarpe da trekking e consigliamo abbigliamento da escursionismo, possibilmente a “cipolla”. In un unico zaino si consiglia di portare acqua (almeno 2 litri), cibo e materiale impermeabile.

Per informazioni e adesioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel 3403678469

Adesioni (in ordine alfabetico)

3/5 trekking team
Aeliante
AIGAE associazione italiana guide ambientali
Amici del Crevole
Amici della Montagna Camaiore
Amici della Via Francigena Pietrasanta
Amici del Padule di Fucecchio
Apuantrek
Apuano Appeso
Azimut-treks
Be Yoga Sarzana
CAI Barga
CAI Carrara
CAI Castelnuovo Garfagnana
CAI Firenze
CAI Lucca
CAI Pietrasanta
CAI Rapallo
CAI Siena
CAI Viareggio
Comitato Amici del Crevole
Comitato Difensori della Toscana
Comitato Monte Costa
Comitato per la salvaguardia della montagnola senese
Comitato per la Salvezza della Pineta di Viareggio
Earth Strike Lucca
EmozioniAmbiente
FADA fisici amici delle Alpi Apuane
Federazione dei verdi
Federtrek
Filo D' Arianna
Fuori dalle Vie maestre
GAS Millepiedi Cerreto Guidi/Vinci
Garfagnana EPIC a.s.d
Garfagnana Guide
Giardino di Marinella
Grande Trekking asd
Gruppo 13 Maggio
Gruppo Alpinistico Tita Piaz
Gruppo Appenninisti ghiacciatori dell'Appennino Tosco-Emiliano
Gruppo Escursionistico della Misericordia di Corsagna
Gruppo Trekking Serravalle Pistoiese
Hike,Climb&Smile
Infopoint Bagni di Lucca
Informazione Sostenibile
Il Sentiero
Italia Nostra
Italia Nostra Massa Montignoso
Italia Nostra Versilia
Legambiente
Libellula
Lo spirito della montagna
Lucca per l' ambiente
Lucca Bene Comune
Mountains Wilderness Italia
Movimento Decrescita Felice Lucca
ProLoco Massarosa
Radio Cora
Ragni di Lecco
Rete dei comitati per la Difesa del Territorio
Rifugio valserenaia
Salviamo il paesaggio
Salviamo le Alpi Apuane
Salviamo le Apuane
scuola Cai Lucca
Scuola di Alpinismo Monte Forato
Sentieri Liguri Apuani
Slow Food Terre Medicee e Apuane
Storia dell'alpinismo
Uoei di Pietrasanta
Uoei Torre del Lago e Ripa
WWF

Get in touch Contattaci


Telephone. +39 3403678469
Email. info@salviamoleapuane.org
Location. Alpi Apuane
Follow us.  Facebook Group
Salviamo le Apuane